I Semestre 2021 Mavive Spa: +28% fatturato totale e +40% export

Nonostante l’impatto della pandemia, Mavive chiude il 1 semestre 2021 registrando in termini di fatturato un +28% rispetto al pari periodo 2020 e soprattutto un +7% sul 2019 esercizio pre-pandemia.

In particolare, l’export segna + 40% vs il 1 semestre 2020 e +22% vs il 1 semestre 2019, mantenendo un trend di crescita a 2 cifre rispetto al periodo pre-covid.

L’Italia ha reagito con un +6% che, al netto del business temporaneo degli igienizzanti che ha caratterizzato la prima parte del 2020, andrebbe in doppia cifra di crescita.

A livello internazionale i mercati sono complessivamente in crescita, in particolare quelli del Far East e delle Americhe, i più strategici su cui l’azienda sta puntando. Anche l’Europa, il principale sbocco commerciale di Mavive, pur essendo un mercato maturo, ha avuto un significativo incremento del +25%.

Dal punto di vista finanziario il 1 semestre 2021 chiude in solido equilibrio: si consolida ulteriormente la Posizione Finanziaria Netta a saldo positivo con disponibilità liquide stabilmente eccedenti l’indebitamento finanziario. Si è rinunciato a ulteriori proroghe di moratorie finanziarie concesse dal Governo quali misure di sostegno durante l’emergenza sanitaria.  

Già con il 1 semestre l’azienda raggiunge il break-even point e torna a livelli di EBITDA pre-covid 19 stimato in crescita a doppia cifra per fine anno.

Tutti brand dell’azienda stanno performando molto bene, sia a livello di sell-in che di sell-out.

The Merchant of Venice sta registrando una forte crescita nel Middle-East e in Europa oltre ad un’apertura importante sui mercati asiatici. Nei canali tradizionali il brand si esprime con un Export globale balzato al +85%, con vendite Italia al +120% ed un risultato complessivo del 1° semestre 2021 vicino al raddoppio con una straordinaria crescita del +91%. L’e-commerce ha segnato +36% con ordini provenienti dall’Italia, Europa e Stati Uniti.

Per Furla è in corso a livello mondiale il lancio della Collezione.  La linea sta avendo un ottimo riscontro in Europa, in particolare in Germania, UK, Spagna, e in Russia (dove è in esclusiva presso la prestigiosa catena Rive Gauche). E’ stata attivata la distribuzione anche in Middle East e in Asia ad Hong Kong, Taiwan e Corea dove il prodotto è inserito in 100 boutique monomarca.

Ermanno Scervino sta riscontrando un grande successo in Russia e in gran parte dell’Europa. E’ in fase di lancio la nuova linea Capsule dedicata ad un target giovane che consentirà di ampliare la distribuzione all’Asia, al Middle East e alle Americhe.

Il nuovo lancio di Police (To Be Goodvibes for him & for her) è stato accolto con entusiasmo conquistando i consumatori con la sua energia positiva come confermano i crescenti dati di sell-out. Si sono consolidati i tradizionali mercati europei e ampliata notevolmente la distribuzione in Asia, Americhe e Middle East registrando nel 1 semestre 2021 un + 46% rispetto al pari periodo 2020.

Monotheme si sta consolidando in Asia, Middle East e America con prospettive di crescita oltre le aspettative, mentre Pino Silvestre si sta riaffermando su mercati storici del sud America come il Cile.

Tutti questi fattori confermano gli obiettivi al rialzo che l’azienda si è posta per il 2021: un + 17% rispetto al 2020 per recuperare e anzi superare i risultati pre-pandemia nell’ambito di un ambizioso piano di crescita per il prossimo quinquennio.


Product added to wishlist

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Leggi la privacy policy.